“Dove sei”: nuovo video di Davide Lucchini

Si cerca sempre la persona che ci completa. C’è chi l’ha perduta, chi non smette di cercarla e chi ce l’ha davanti e non se ne accorge.
È dedicato alla ricerca dell’amore perduto il nuovo video “Dove sei” (http://youtu.be/rxvdW6vGe-Q),   singolo tratto dal terzo album di Davide Lucchini in uscita ai primi di aprile per la casa discografica Top Records.
Un video intenso che ricalca le atmosfere e le profondità sentimentali del brano.

Ambientato sul Lago di Suviana, nell’Appennino bolognese, il brano aderisce perfettamente alla trama del video fatta di sguardi che si rincorrono in un gioco di presenza e assenza.
Lui la cerca, la vede, gli sembra di vederla. Il desiderio si materializza nella luce crepuscolare che avvolge la colline e penetra attraverso gli alberi esili e fitti come feritoie.
Ma lei non c’è. Non c’è più. Resta solo un biglietto, la traccia di una presenza diventata ricordo. Il finale lascia aperte le interpretazioni dello spettatore che nel video è coinvolto fino alla fine nel tentativo di capire se le tracce che la ragazza ha lasciato nel bosco porteranno realmente Davide a ritrovarla.


 

Girato nell’autunno dello scorso anno, hanno firmato la regia del video Virginia “Niah” Caldarella, fotografa, e Davide Ricchiuti, film editor, di FilmForBreakfast, progetto audiovisivo indipendente nato nel 2012. Virginia e Davide hanno interamente realizzato concept, riprese, fotografia e montaggio.
“È una canzone d’amore, nel senso più profondo del termine: un amore idealizzato. Sono molto legato a questo brano che ho scritto sulle colline di Siena dopo aver letto Petrarca – spiega Davide Lucchini -. È un brano che lascia aperte varie interpretazioni, forse l’uomo ha perso la donna che ama, o forse la sta aspettando. O, più semplicemente, l’ha già incontrata ma non riesce a viverla in modo pieno. Il concetto di fondo è che senza di lei la sua vita non è completa”.

Il video è ambientato a pochi chilometri dalla Toscana. “Un posto magico dove ho trascorso la mia infanzia – racconta Davide -. Qui c’è la casa di mia nonna ed è qui che ho i miei ricordi più belli”. 
Nel video, insieme a Davide, compaiono i tre musicisti che hanno partecipato alla registrazione dell’ultimo album: Alessandro Tozzi alla batteria, Andrea Caron alla chitarra e Paolo Parmeggiani al basso. Insieme a loro, la protagonista femminile è Elena Turi, attrice di teatro originaria di Pistoia.
Le riprese sono state effettuate con macchine Canon DSLR, con varie ottiche fisse e filtri polarizzatori. “Questo tipo di telecamere consentono agilità nelle riprese e limpidezza dell’immagine – spiega Davide Ricchiuti di FilmForBreakfast – e offrono la possibilità di giocare spesso con i fuori fuoco per comunicare un senso di spaesamento del protagonista che esplora luoghi densi di significato in cui era stato con la donna con la quale condivideva sogni e speranze. La speranza più grande per lui è di trovare una risposta alla domanda che dà il titolo alla canzone”.
Dove sei?

“Dove sei”
Regitrato e mixato presso Fonoprint Bologna
Casa discografica: Top Records
Regia: Virginia Caldarella
Post produzione: Davide Ricchiuti/Virginia Caldarella
Producer: Antonio Cappuccio
Scenografia/Make up artist: Federica Amatuccio
Attrice: Elena Turi